Maneskin, un anno ricco di successi

Il successo dei Maneskin: dalla strada ai Rolling Stones

Nelle scorse settimane gli iconici Rolling Stones hanno annunciato di volere i Maneskin come gruppo d’apertura per il loro concerto, che si terrà a Las Vegas oggi 6 novembre. Questo ennesimo successo professionale giunge a culmine di un anno costellato di trionfi per la band romana che, dopo la vittoria a Sanremo e all’Eurovision, sembra essere ormai inarrestabile.
Ma come hanno fatto i Maneskin, in così poco a tempo, a conquistare le classifiche (e i cuori) di mezzo mondo? In verità Damiano, Victoria, Ethan e Thomas hanno iniziato a far musica insieme già nel lontano 2016: si esibivano per le strade di Roma, interpretando cover di classici rock e brani scritti da loro. La notorietà giunge l’anno seguente, con la partecipazione a X Factor dove, sotto la guida di Manuel Agnelli, i Maneskin si aggiudicano il secondo posto. Nel programma si distinguono per il look provocante, le performance energiche e il messaggio di libertà e inclusione che sembrano voler trasmettere.
Il primo album, “Il ballo della vita”, pubblicato nell’ottobre 2018, vola al primo posto delle classifiche e riceve recensioni positive dalla critica. Il singolo di lancio, “Torna a casa”, staziona per diverse settimane in cima alla hit parade e consolida la reputazione del gruppo come uno tra i più promettenti del panorama pop-rock italiano.
Dopo un lungo tour e un periodo di (relativa) assenza dalle scene, i Maneskin tornano alla ribalta partecipando a Sanremo 2021. La loro canzone “Zitti e buoni” ha un sound spumeggiante, decisamente rock e diverso dagli standard delle canzoni sanremesi. Nella serata finale trionfano: il pezzo ha messo d’accordo pubblico e giuria d’esperti.
La vittoria a Sanremo consente loro di partecipare, nel maggio di quest’anno, all’Eurovision, celebre contest canoro seguito da milioni di telespettatori in tutto il mondo. I Maneskin conquistano i fan con la loro irriverenza ed energia, vincendo la manifestazione con un plebiscito di voti.
Da allora stazionano in vetta alle classifiche mondiali, hanno ricevuto messaggi di stima da illustri colleghi (Miley Cyrus, per citarne una) e calcato i più prestigiosi palchi internazionali. A noi non resta che chiederci: cos’altro avranno in serbo queste giovani rockstar romane?

Potrebbe interessarti – Quando il Monopoly arrivò in Italia

Vi ricordo di seguirci sui nostri profili Instagram e Tik Tok per notizie, anteprime, video, Reels e tanto altro. Seguici anche su Facebook! Non dimenticate di supportare i nostri podcast su Spotify!

Related post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *