La nuova serie Marvel targata Disney+

Dopo WandaVision arriva la nuova serie Marvel su Disney+

Dal 19 marzo si torna nell’universo Marvel con Falcon and The Winter Soldier. Su Disney+ debutta la seconda serie tv legata ai personaggi dei fumetti nati dalla fantasia di Stan Lee. L’egemonia della Marvel? È inarrestabile. Per un’intera decade i personaggi nati dalla fervida immaginazione di Stan Lee hanno popolato il grande schermo, ora grazie alla piattaforma di Disney+, arrivano in tv e sul web.

Di cosa parla la serie tv

Come è accaduto per WandaVision, anche Falcon and The Winter Soldier è ambientato dopo la conclusione di Avengers: Endgame. Mesi dopo la morte di Thanos, i sopravvissuti alla battaglia finale cercano di riannodare i fili della loro esistenza. Sam Wilson, alias Falcon, ha ricevuto in eredità la scudo di Captain America, ma non si sente degno di poter indossare un cimelio di questa importanza, e cerca di dare il meglio di sé aiutando i più deboli e aiutando sua sorella che è sommersa dai debiti. Bucky, invece, è in balia di se stesso. Sopraffatto dal passato e dalle malefatte che ha dovuto compiere quando era prigioniero dell’Hydra, cerca di espirare i suoi peccati e raggiungere una nuova normalità. Ma non sarà così semplice. Nello stesso momento, Falcon si trova ad indagare su gli Spezzabandiera, una nuova cellula terroristica che sta facendo tremare l’Europa.

Considerazioni finali

Il primo episodio è stato molto introduttivo. Non si fa leggere subito e ancora non scopre le sue carte. I due personaggi procedono su due percorsi differenti, quindi per avere un’opinione d’insieme non resta che aspettare l’evolversi della vicenda. In prima battuta, però, già si notano le prime caratteristiche peculiari di Falcon and The Winter Soldier. Si presenta come un cop-movie vecchio stile, in cui a trionfare è l’azione e il divertimento. Una serie intimistica, introspettiva (al punto giusto), ma dalla narrazione più lineare rispetto all’esempio fuori dagli schemi di WandaVision.

 

Vi ricordo di seguirci sui nostri profili Instagram e Tik Tok per notizie, anteprime, video, Reels e tanto altro. Seguici anche su Facebook! Non dimenticate di supportare i nostri podcast su Spotify!

Related post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *